Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Auto: discesa rallentata per le vendite in Europa. Aumenta la quota Fiat

di Redazione

ROMA, 16 Nov (ASCA) - Rallenta la caduta del mercato dell'auto in Europa. A ottobre infatti le immatricolazioni registrano un calo del 4,8% con 959 mila auto mentre nei primi 10 mesi il mercato europeo accusa una contrazione del 7,3%. Tra i principali mercati ancora una buona performance della Gran Bretagna che vede aumentare le vendite a ottobre del 12,1%, stabile il mercato tedesco con un +0,5%, mentre la Francia registra un calo del 7,8%, Spagna -21,7% e Italia -12,4%. Malgrado la contrazione del mercato italiano sia superiore rispetto alla media europea, il Gruppo Fiat in ottobre immatricola quasi 65 mila vetture e ottiene una quota del 6,5 per cento, in crescita di 0,6 punti percentuali rispetto al 5,9 per cento di settembre 2012. Nel progressivo annuo le registrazioni del Gruppo Fiat sono circa 689 mila e la quota e' al 6,4 per cento, la stessa di settembre. Da segnalare i risultati ottenuti dal Gruppo in Germania e nel Regno Unito. Nella prima nazione i volumi sono in crescita del 7,8 per cento (in un mercato che aumenta dello 0,5 per cento) e la quota e' al 2,8 per cento, 0,2 punti percentuali in piu' rispetto all'anno scorso. Nel Regno Unito, in un mercato che cresce del 12,1 per cento, il Gruppo Fiat registra un +31 per cento nelle vendite e la quota passa dal 2,9 per cento di ottobre 2011 al 3,4 per cento di quest'anno.



Nessun commento