Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. Mediateca Regionale Pugliese Dreyer e il cinema scandinavo, la prossima settimana in mediateca

Lars Von Trier. 8foto) ndr.

di Redazione

BARI, 8 SET. - Dopo il successo della retrospettiva promossa fra la fine di luglio e l’inizio di agosto, il cinema di Dreyer torna nella Mediateca Regionale Pugliese gestita da Apulia Film Commission e amplia il suo sguardo, soffermandosi più in generale sulla filmografia scandinava (ingresso gratuito). Su richiesta di molti utenti della stessa Mediateca saranno proposte repliche di alcuni capolavori di Dreyer, si completerà l’intera filmografia e si proietteranno due documentari significativi per comprendere il cinema del maestro danese. Infine, in attesa dell’annunciato ennesimo scandalo danese, sarà proiettato uno dei primi film di Lars Von Trier “Medea” del 1988, basato proprio su una sceneggiatura mai realizzata di Carl Theodor Dreyer. Gli appuntamenti saranno occasione per aprire discussioni sull’eredità che Dreyer ha lasciato ai cineasti del Novecento insieme con il tutor della rassegna, Vito Attolini e con Angelo Amoroso D’Aragona e Giovanni Panutzos, rispettivamente coordinatore e ideatore dell’iniziativa. Il programma della settimana sarà quindi così articolato: 

• Lunedì 9: ore 16,00 Il carretto fantasma (t.o. Körkarlen, Svezia 1921, 103’) di Victor Sjöström; ore 18,00 Gli stigmatizzati (t.o. Die Gezeichneten, Danimarca 1922, 84’) di Carl Th Dreyer; ore 19,30 "Carl Th. Dreyer" (Danimarca 1966, 30’) di Jørgen Roos 
• Martedì 10: ore 16,00 Dies Irae (t.o. Vredens dag , Danimarca 1943, 97’) di Carl Th Dreyer ; ore 17,30 La fidanzata di Glomdal" (t.o. Glomdalsbruden, Norvegia 1926, 70’) di Carl Th Dreyer; ore 18,45 Il mio mestiere (t.o. Mon Métier, Danimarca 1993, 93’) di Torken Skjødt 
• Mercoledì 11: ore 16,00 La stregoneria attraverso i secoli (t.o. Häxan, Svezia 1922, 104’) di Benjamin Christensen; ore 18,00 La Leggenda di Gosta Berlings (t.o. Gösta Berlings saga, Svezia 1924, 180’) di Mauritz Stiller 
• Giovedì 12: ore 16,00 Il tesoro del Signor Arne (t.o. Herr Arnes pengar , Svezia 1919, 106’) di Maurits Stiller ; ore 18,00 Due esseri (t.o. Två människor, Svezia 1945, 78’) di Carl Th Dreyer 
• Venerdì 13: ore 16,00 Ordet (Danimarca 1955, 126’) di Victor Sjöström 103’; ore 18,00 Medea (1988) di Lars Von Trier 75’ Inoltre, nel frattempo, fino al 13 settembre sarà possibile iscriversi al Laboratorio dal basso INPUT OUTPUT DOC sul documentario, organizzato dal Collettivo 14fps e che si terrà in Mediateca dal 16 al 27 settembre (informazioni sul sito http://iodoc.weebly.com/index.html).





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento