Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Gb: poliziotta trans costretta all'"outing" fa causa a colleghi

Un poliziotto inglese. (foto Agi) ndr.

di Redazione

LONDRA, 18 OTT. - Una poliziotta transessuale ha fatto causa alla polizia dell'Essex, una contea nella Gran Bretagna orientale, per averla costretta piu' di una volta a confessare la sua transessualita' alla radio di servizio. Emma Chapman, 44 anni, e' nata uomo e ha cambiato sesso in una serie di operazioni nel 1999. Attualmente lavora come ufficiale responsabile della polizia dell'Essex, dove aveva iniziato come volontaria. In particolare la Chapman si e' lamentata di tre "incidenti", accaduti tra il 2012 e il 2013: la poliziotta si e' trovata costretta ad annunciare la sua transessualita' alla radio, ascoltata da tutto il corpo di polizia locale, perche' l'interlocutore non era convinto della sua identita' in quanto aveva una voce maschile. "Mi sono sentita imbarazzata e disperata. L'incidente mi ha tolto il respiro", ha affermato la Chapman, lamentando la mancanza di sforzi della polizia dell'Essex per spiegare e far accettare la sua transessualita' ai colleghi.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento