Ultim'Ora

Bari. Arrestati dalla Polizia due 22enni responsabili di tentato furto in concorso [CRONACA DELLA P.S. ALL'INTERNO]

Arrestati a Bari due 22enni per entato furto. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 21 MAR. (Comunicato St.) - Ieri pomeriggio, a Bari, la Polizia di Stato ha tratto in arresto due baresi 22enni, uno pregiudicato ed uno incensurato, ritenuti responsabili di tentato furto in concorso Nell’ambito degli ordinari servizi di controllo del territorio, al quartiere Libertà lungo corso Mazzini, i poliziotti della Squadra Volante hanno notato i due giovani che si aggiravano con fare sospetto nei pressi di un’auto Fiat Punto parcheggiata sulla pubblica via; poco dopo, i due hanno iniziato ad armeggiare sulla stessa. Prontamente bloccati, sono stati sottoposti a perquisizione nell’ambito della quale, uno dei due, è stato trovato in possesso di alcune cesoie da elettricista, solitamente utilizzate per lo scasso delle autovetture. Dopo le formalità di rito, entrambi sono stati sottoposti alla misura cautelare degli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. 

- Ieri sera in via Miglionico, inoltre, i poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari hanno deferito in stato di libertà un uomo di 42 anni, barese con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di resistenza a Pubblico Ufficiale. L’uomo, a bordo della propria vettura, non si è fermato all’alt intimatogli dagli agenti ed ha tentato di eludere il controllo, dapprima accelerando l’andatura del veicolo e, successivamente, dopo aver abbandonato l’auto, dandosi alla fuga a piedi. Dopo un breve inseguimento il 42enne è stato fermato, sottoposto a controllo di polizia e denunciato in stato di libertà; allo stesso, che era alla guida nonostante la patente gli fosse stata revocata, è stato altresì contestato il rifiuto di sottoporsi all’alcool-test.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento