Ultim'Ora

Esercito. Foggia ricorda i suoi Caduti. Concerto in memoria del Cle.Magg.Ca. Francesco Saverio Positano

Una immagine del concerto. (foto E.I). ndr.

di Magg. Mauro Lastella

FOGGIA, 26 GIU. -  Si è tenuto questa sera, in occasione dell’anniversario della dipartita del Cle. Magg. Ca. dell’Esercito Francesco Saverio Positano, caduto in Afghanistan il 23 giugno 2010, il concerto in sua memoria. L’evento si è svolto nella suggestiva cornice di piazza Italia, dove il coro e l’orchestra di fiati “Apulia”, magistralmente diretti dal Maestro Antonello Ciccone, si sono esibiti con un vasto repertorio di brani italiani e internazionali. L’attività si è svolta alla presenza del Comandante territoriale dell’Esercito in Puglia, Generale Mauro Prezioso, del Sindaco di Foggia, dott. Franco Landella, dell’Assessore alla Cultura, Anna Paola Giuliani e di una vasta rappresentanza della cittadinanza. Il concerto, svolto annualmente, vuole ricordare quegli italiani che, impegnati in Patria e nelle missioni a sostegno della pace e della sicurezza internazionale, hanno perso la vita mantenendo vivo l’esempio di coraggio e dedizione al servizio. A rendere particolarmente significativa la manifestazione è stata la presenza dei familiari dei militari Caduti e la partecipazione delle associazioni combattentistiche e d’arma insistenti sul territorio. Al termine dell’attività il Generale Prezioso, nell’indirizzo di saluto rivolto anche da parte del Signor Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Gen. C.A. Salvatore Farina e del Comandante delle Forze Operative Sud, Gen. C.A. Rosario Castellano, ha ringraziato l’Amministrazione comunale per aver permesso lo svolgimento dell’evento, consentendo così alla cittadinanza l’opportunità di manifestare la propria vicinanza alla Forza Armata ed ai suoi Caduti.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento