Ultim'Ora

Altamura - Gravina (Ba). Aperto ambulatorio di gastroenterologia al Perinei

Il taglio del nastro. (foto com.) ndr.

di Redazione

BARI, 10 MAG. (COMUNICATO STAMPA) - “Grazie all’attenzione che la Regione Puglia sta dedicando all’ospedale dell’Alta Murgia, il Perinei, abbiamo raggiunto – in collaborazione con i vertici della Asl e con tutto il personale medico e paramedico - l’obiettivo di scongiurare il pericolo di trasformare una struttura nata per essere il fiore all’occhiello della sanità pugliese, in una inutile e dannosa cattedrale nel deserto”, così il vicepresidente del Consiglio regionale pugliese e presidente di Realtà pugliese, Peppino Longo a margine della cerimonia di inaugurazione dell’Ambulatorio di Gastroenterologia dedicato alle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali presso l’ospedale “F. Perinei” di Altamura-Gravina. 

“E’ il momento di voltare definitivamente pagina, non con altre inutili rassicurazioni, ma con fatti concreti. L’augurio - ma anche la promessa di una mia personale costante attenzione a quanto accadrà - è che in tempi brevi si possa giungere all’adeguamento del numero di personale e di efficaci apparecchiature e, di pari passo, ai fondamentali provvedimenti che riguardano la sicurezza e la viabilità, affinché un folta comunità possa fruire appieno dei servizi dell’ospedale. Ma oggi è una giornata speciale per tutta la sanità pugliese che possiede una nuova arma contro le malattie Infiammatorie Croniche Intestinali, e per i cittadini che potranno usufruire dei servizi di prevenzione e sensibilizzazione previsti dal protocollo d’Intesa IBD – Non Tutte le Disabilità Sono Visibili - promosso da M.I.Cro. Italia OdV, Regione Puglia e ASL BA".



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento