Ultim'Ora

Maglie (Le). La città ha ricordato il suo concittadino Aldo Moro

La corona posta ai piedi della lapide. (foto com

di Redazione

MAGLIE (LE), 11 MAG. - Una cerimonia sobria ma molto sentita quella che si è svolta a Maglie per commemorare lo statista Aldo Moro rapito e assassinato brutalmente dalle Brigate Rosse il 9 maggio 1978. Particolarmente toccante è stata la partecipazione dei giovani e giovanissimi delle scuole magliesi e non solo, che anche attraverso alcuni iscritti hanno voluto ricordare il grande statista pugliese. Durante la cerimonia sono state deposte presso la stele è il monumento ad Aldo Moro due corone di alloro ad opera del sindaco Ernesto Toma e del Colonnello Oronzo adamuccio su delega del generale di Brigata Giorgio Rainò comandante territoriale dell'esercito in Puglia. Un'occasione questa per ricordare il sacrificio di quanti come Aldo Moro e la sua scorta hanno dato il loro bene più prezioso per ideali di giustizia sociale e libertà.

La deposi<ione della corona d'alloro. (foto web) ndr.




lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento