Ultim'Ora

SATIRA E NON SOLO - Povero Fabio Fazio

Fabio Fazio (foto web) ndr.

di Giuseppe Femiano

BARI, 14 MAG. - Sono molto preoccupato per il povero Fabio Fazio. La trasmissione di Rai 1 “Che fuori tempo che fa” che conduci è stata sospesa. La spiegazione ufficiale fornita dalla Rai è che il programma del lunedì chiude in anticipo perché il 20 maggio è già in palinsesto una puntata di Porta a porta e presumibilmente lunedì 27 maggio lo spazio sarà dedicato all’analisi del voto delle Europee. L’altra spiegazione è che sei stato accusato di ricevere somme esorbitanti per condurre la trasmissione, sembra che siano soltanto, come tu hai spiegato, per 4 anni 8.960.000 euro e non come, quei cattivoni dei giornali, hanno scritto 11 milioni e 200mila euro. Poverino! A questa somma è da aggiungere quello che ricavi dalla tua compartecipazione nella società Officina che realizza la trasmissione “Che fuori tempo che fa” e di cui detieni il 50%. Ripeto poverino i reali ricavi totali sono appena 18.000.000. Bufera! In Rai scambi di accuse reciproche tra i vari ultra pagati dirigenti e consiglieri, i politici hanno preso la palla a balzo per sollevare polveroni contrapposti. Caro Fabio ho preso a cuore la tua vicenda e sono molto preoccupato per te, infatti non so come farai a sopravvivere senza il lauto foraggiamento Rai. Mi permetto di darti un suggerimento rivolgiti al Cardinale Konrad Krajewski elemosiniere del Papa, il quale sicuramente ti verrà incontro procurandoti quanto ti è stato tolto. Poverino hai tutta la mia solidarietà. In bocca al lupo.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento