Ultim'Ora

Bari. Quattro persone denunciate ieri a Bari dalla Polizia di Stato

4 denunce della P.S. a Bari. (foto P.S.) ner.

di Redazione

BARI, 9 LUG. (COMUNICATO STAMPA) - Alle ore 1f4.00 circa, i poliziotti della Squadra Volante e del Reparto Prevenzione Crimine di Bari sono intervenuti al quartiere Madonnella dove era stata segnalata la presenza di una persona che minacciava, con un coltello, alcuni passanti e gli avventori di un locale commerciale. L’uomo, un cittadino tunisino di 48 anni con precedenti di polizia ed in stato di ubriachezza, notato l’arrivo dei poliziotti ha tentato di dileguarsi ma è stato prontamente fermato e disarmato. Il 48enne è stato denunciato per possesso e detenzione ingiustificata di oggetti atti ad offendere mentre l’arma, un piccolo coltello a punta, è stata sequestrata.

Alle ore 18.45 i poliziotti della squadra Volante sono intervenuti presso un supermercato del quartiere Libertà dove un uomo di 50 anni, barese con precedenti di polizia, aveva insultato ed inveito contro una cliente e contro il direttore dell’esercizio commerciale; la questione era sorta per futili motivi legati ad una tessera di raccolta punti. L’uomo, che all’arrivo della Volante ha anche minacciato i poliziotti, è stato denunciato per minacce ed oltraggio a pubblico ufficiale.  

Alle ore 19.10 i poliziotti dell’U.P.G.S.P. sono intervenuti nella zona del centro città ove un cittadino georgiano di 24 anni, incensurato, aveva occultato all’interno di una borsa “schermata” una maglietta sottratta all’interno di un negozio di abbigliamento. Il 24enne è stato denunciato per tentato furto aggravato mentre il capo d’abbigliamento è stato restituito al responsabile dell’attività commerciale. 

Alle ore 23.00, sempre in zona centro, i poliziotti della Squadra Volante hanno sorpreso un giovane di 18 anni, incensurato, mentre rubava carburante da una moto parcheggiata sulla pubblica via. Accortosi dell’arrivo della Polizia, il giovane ha tentato di fuggire a piedi ma è stato bloccato dopo un breve inseguimento.  Sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di una lattina contenente 2 litri di carburante precedentemente asportato dalla moto su cui armeggiava. Con lui era presente un complice che si è dato alla fuga a bordo di un ciclomotore; sono in corso indagini per risalire alla sua identità.  Il 19enne è stato denunciato per furto aggravato. 



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento