Ultim'Ora

Debiti fuori Bilancio. Laricchia: “Grazie alle nostre richieste di approfondimento faremo risparmiare 500mila euro ai pugliesi”

M5S Puglia logo (foto M5S) ndr.
di Redazione

BARI, 24 LUG. (Com. St.) - “Grazie alle nostre richieste di approfondimento faremo risparmiare ai pugliesi 500mila euro per 40 debiti fuori bilancio da pagare ad avvocati esterni per diversi incarichi conferiti senza un preventivo o adeguato impegno di spesa”. Lo dichiara la consigliera regionale del M5S Antonella Laricchia a margine della seduta della I Commissione in cui è stato annunciato il ritiro dei debiti fuori bilancio contenuti nei disegni di legge n.100 e 101 del 13/06/2019 e n.109 del 24/06/2019, che verrà formalizzato nei prossimi giorni.
“I tre disegni di legge - continua Laricchia - prevedevano di riconoscere un debito di circa 500mila euro totali per avvocati esterni che hanno difeso la Regione in diversi procedimenti, alcuni addirittura risalenti al 2013. Di questi, 120mila euro sarebbero andati agli eredi di un solo avvocato, mentre un altro professionista si sarebbe visto riconoscere circa 280mila euro. Cifre altissime, soprattutto se si pensa che la Regione è dotata dell’avvocatura regionale. Ci chiediamo come sia stato possibile che la Giunta abbia dato il via libera al riconoscimento di queste somme senza richiedere ulteriori chiarimenti, facendoli così arrivare in Commissione, dove senza il nostro intervento sarebbero stati sicuramente approvati. Continueremo a mantenere alta l’attenzione e a chiedere tutti gli approfondimenti del caso. I soldi dei pugliesi non possono essere sprecati”.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento