Ultim'Ora

"Modigliani e l’avventura di Montparnasse", la mostra visitata dal Presidente Mattarella

Il Presidente Sergio Mattarella alla mostra di Modigliani (foto Civita) ndr.
di Redazione

LIVORNO, 21 GEN. (Com. St.) - L’esposizione, fortemente voluta dal Comune di Livorno, ha l’obiettivo di far ritornare nella sua città natale “Dedo” (anche detto Modì), al secolo Amedeo Clemente Modigliani, in occasione del centesimo anniversario della sua scomparsa.

La mostra dei capolavori di "Modigliani e l’avventura di Montparnasse", fanno parte delle collezioni Netter e Alexandre, esposte al Museo della Città di Livorno dal 7 novembre 2019 al 16 febbraio 2020

Organizzata dal Comune di Livorno insieme all’Istituto Restellini di Parigi con la partecipazione della Fondazione Livorno la mostra è curata da Marc Restellini con il coordinamento di Sergio Risaliti ed offre al pubblico l’occasione di ammirare ben 14 dipinti e 12 disegni di Modigliani raramente esposti al pubblico. Tra questi uno in particolare ha colpito l'attenzione del Capo dello Stato Sergio Mattarella.
Il Presidente Mattarella, difatti, in visita privata si è trattenuto a lungo all’interno della mostra e in particolare ad ammirare l’opera della fanciulla con il vestito azzurro, icona dell’esposizione. Alla fine della visita, rivolgendosi al Sindaco di Livorno Luca Salvetti, all’Assessore alla Cultura Simone Lenzi, al coordinatore della mostra Sergio Risaliti e alle autorità ha espresso grande gioia, con l’affermazione che quella di oggi è stata per lui una giornata indimenticabile.

Il Presidente è giunto a Livorno anche per le celebrazioni del centenario della nascita del già Presidente Carlo Azeglio Ciampi.

Nell'occasione si ringrazia l'Ufficio Stampa di "Civita - Opera Laboratori Fiorentini, nella persona del dott. Salvatore La Spina di Firenze Musei.

FOCUS:




lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento