Ultim'Ora

Casamassima (Ba). A bordo di un Suv con 2 kg di droga

La droga sequestrata. (foto cc.) ndr.
Arrestati 2 pregiudicati

di Nicola Losapio

CASAMASSIMA (BA), 12 FEB. - Gli uomini della stazione dei Carabinieri Comando Compagnia della Sezione Nucleo Operativo e Radiomobile di Gioia del Colle, durante un servizio di controllo per la prevenzione e repressione dei reati di traffico e spaccio di droghe, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Bari, nei confronti di due pregiudicati di Casamassima, A.C. e A.P. entrambi di 42 anni. La vicenda, ha avuto origine da un pattugliamento in via Pende di Casamassima, durante il quale, i militari insospettiti da un fuoristrada del tipo Suv decidono di fermarlo per sottoporlo ad un controllo, ma gli occupanti, alla vista della paletta di segnalazione, aumentano repentinamente la velocità e ignorano il posto di blocco, dando corso ad un rocambolesco inseguimento con la volante dei Carabinieri. Nel corso dell’inseguimento, il passeggero del Suv lancia sul ciglio della strada un bustone di plastica, mentre la fuga procede e termina con la cattura in una strada senza uscita nell’agro di Casamassima in zona Annunziata. Nel frattempo, una pattuglia di supporto aveva provveduto al recupero del bustone contenente circa 2 chili di droga del tipo “marijuana” suddivisa in altre due buste ben sigillate. Per tali motivi, i rei dopo le formalità di rito sono stati associati presso l’Istituto Penitenziario di Bari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento