Ultim'Ora

Politica. Regionali in Puglia 2020 Pinuccio Tatarella le vincerebbe così

Pinuccio Tatarella. (foto web) ndr.

di Rosario Polizzi 

BARI, 19 FEB. - Febbraio 1989-Febbraio 2020 Facciamo facciamo rivivere l’Armonia di Pinuccio La ragione della crisi strutturale del centro-destra e quindi il “non-voto” è dovuta certamente alla mancanza di un programma con forte linguaggio di assoluta modernità! Un progetto a “largo spettro” che parli non solo ai giovani ma a tutti quelli che non sono nel “palazzo”, che possa entusiasmare anche le “vittime oneste” del manovrismo partitico attuale. Questa parte di opinione pubblica assolutamente di centro-destra, calatisi ormai nel proprio lavoro, pur non avendo dimenticato i vincenti tempi antichi, osserva e non fa nulla perché si ricreino le premesse di una stagione di vittoria politica, un’altra volta foriere di tatarelliana armonia . E allora possiamo pensare di aprire il tavolo della Politica! Bisogna riattivare “l’armonia” economica, sociale, sanitaria, sul lavoro e sulla sicurezza sul lavoro, l’ambiente e i principi laici di accoglienza . Quindi è chiaro che le elezioni regionali, se ci fosse Pinuccio Tatarella, sarebbe un’occasione unica per rispolverare tutto quello che in questi anni si è coperto di polvere per colpa di politiche anche culturali dimenticate, se non assenti. Pinuccio relegherebbe le grandi menti economiche, sociali e culturali nel recinto del castello di Bari e attorno costruirebbe confronti e dibatti preparatori e di riflessione poi. Coinvolgerebbe il mondo universitario per cominciare: metterebbe i professori in “piazza” per studiare e proporre formule che possano costituire uno stimolo per la Puglia!!.Darebbe spazio alla fantasia degli studenti del Politecnico e delle Università per disegnare un’ “economia” solidale. E infine radunerebbe gli artisti locali perché ridisegnino la Nuova Puglia che esprima forza e colorata in un armonia globale . Mi auguro che qualcuno assuma una vera iniziativa basta con veti incrociati!!!! Rosario Polizzi-docente universitario di medicina.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento