Ultim'Ora

Interviste. Magda Mancuso - Presentatrice eventi, conduttrice TV

Magda Mancuso. (foto com.) ndr.

di Redazione (La Gazzetta Meridionale)

ROMA, 6 MAG. - Abbiamo incontrato in seguito al suo successo ed intervistato in questi giorni uno dei personaggi del momento , Magda Mancuso, che in questo periodo è una quotata presentatrice di eventi e conduttrice tv nel panorama dello spettacolo e anche show girl. Ve la riproponiamo e di seguito riportiamo ciò che ha rilasciato ai nostri microfoni. 

Ciao Magda, ti vuoi presentare? Iniziamo con la prima domanda: 

Come son stati i tuoi inizi? 

Ho cominciato da piccolina ad appassionarmi al canto, proveniente da una famiglia di musicisti. In casa c' era mia madre e mia sorella pianiste e uno zio direttore di orchestra... Così per tanti anni sono stata Cantante di piano bar; e comunque nel frattempo mi è capitato di presentare trasmissioni in TV locali. A 18 anni mi sono inserita in un gruppo femminile "LE BAGDAD CAFE' TRIO" CON CUI HO GIRATO TANTO E MI SONO DIVERTITA. 

Quando hai capito di voler diventare una presentatrice e conduttrice tv?

A 24 anni mi sono sposata e in 4 anni ho avuto tre bimbi, ormai cresciuti. In questo periodo intenso di mamma mi sono dedicata sporadicamente alle serate, avendo poco tempo a disposizione. Quando i figli sono diventati più grandicelli ho deciso di riprendere il lavoro nel mondo dello spettacolo, e ho preferito orientarmi verso il settore della comunicazione diventato tra le presentatrici più richieste, e conduttrice tv di programmi di intrattenimento. 

La tua bellezza è evidente.. Secondo te ti ha aiutato a intraprendere questo lavoro? 

Principalmente una presentatrice deve avere una buona dialettica, una buona dizione e simpatia per piacere al pubblico, dunque essere professionale, ma sicuramente la bellezza ha la sua importanza per chi deve stare dinanzi ad un teleschermo. 

È tutto oro ciò che luccica? 

Assolutamente no. Quello dello spettacolo è un mondo molto difficile e spesso si entra in contatto con persone non sempre affidabili. Per fortuna c'è anche chi svolge questo lavoro da professionista serio ed è importante affidarsi a chi lavora per raggiungere degli ottimi risultati. 

Cosa ne pensi di chi sceglie le scorciatoie per arrivare prima al successo? 

Non penso nulla, ognuno sceglie per sé e come meglio crede, l'importante è dimostrare di essere realmente all'altezza altrimenti si rischia di bruciarsi la carriera. 

Cosa faresti per avere successo

Semplicemente quello che faccio da sempre: mi impegno cercando sempre di migliorarmi. 

Cosa provi quando ti riempiono di elogi e complimenti? 

Ovviamente piacere, soprattutto se i complimenti sono relativi al modo in cui svolgo il mio lavoro. 

Il tuo carattere, pregi e difetti, racconta.. 

Un mio pregio è quello di essere molto creativa: non solo lavoro con produzioni; sono anche titolare di una TV web "Magda Events”, e trovo sempre rubriche curiose da trattare che piacciono tanto al pubblico. In più sono ideatrice e realizzatrice di un evento sociale, giunto alla seconda edizione, a sostegno delle vittime di depressione" UN PENSIERO PER FIORELLA FABIOLA" in memoria di mia sorella gemella che non è più con noi. Il mio difetto più grande è l'impulsività. Devo ancora imparare a contare fino a dieci e pertanto esplodo subito. 

Trovi il tempo per gli amici e la vita privata? 

Certamente, i contatti con le persone a cui voglio bene per me sono molto importanti. 

Cosa ti piacerebbe fare nello spettacolo? 

Nel campo dello spettacolo ho fatto e dato veramente tanto. Ho presentato ovunque, nelle piazze, nei teatri, eventi importanti a stampo nazionale e condiviso il palcoscenico con artisti di grosso calibro. Ricordo inoltre molto piacevolmente la conduzione di due festival di Napoli. Spero di continuare a fare tutto ciò. 

Come vorresti il tuo futuro? 

Da un punto di vista privato spero di veder realizzati i miei figli e perché no diventare nonna, certo ho solo 45 anni, e dunque quando più tardi possibile. Da un punto di vista lavorativo ho fatto poche ma belle esperienze in tv nazionali. Nella fattispecie, lo scorso anno sono stata opinionista in una trasmissione Rai con Enrico Lucci e Asia Argento. Spero possa ancora avere di queste opportunità. 

Va bene Magda, basta così. Grazie per averci dedicato un pò del tuo tempo prezioso. Un bacione e alla prossima



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento