Ultim'Ora

Bari. Festa in un bar in barba alle norme anti-covid. Interviene la Polizia di Stato

Controlli della P.S. a Bari. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 11 GEN. (COMUNICATO STAMPA) - Ieri nel quartiere Libertà, a seguito di varie segnalazioni giunte sul 113, i poliziotti dell’U.P.G.S.P. della Questura di Bari, unitamente al personale della Polizia Locale, sono intervenuti presso un locale commerciale dove era in atto una vera e propria festa in barba alle norme anti contagio vigenti. All’arrivo degli equipaggi circa un centinaio di extracomunitari si sono dati a precipitosa fuga riuscendo a far disperdere le loro tracce per le vie limitrofe. All’atto del controllo il locale è risultato un Bar gestito da due cittadini nigeriani, di 52 e 32 anni, entrambi pregiudicati, ma regolari sul territorio nazionale. I poliziotti, e gli agenti della Polizia Locale intervenuti, hanno contestato ai titolari una ingente sanzione amministrativa e comminato la chiusura provvisoria del locale di 5 giorni.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento