Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Esercito. Cambio al vertice del Comando Militare Esercito Puglia

Da sx Col.Ninivaggi, il Gen.D. Angius e Col. Maraglino (Foto E.I.) ndr


Il Colonnello Donato Ninivaggi cede il comando al parigrado Pietro Maraglino 

di Ten. Col. Mauro Lastella

BARI, 12 NOV. - Si è svolta oggi, nella storica caserma “D. Picca” di Bari, la cerimonia di avvicendamento nella carica di Comandante del Comando Militare dell’Esercito Puglia fra il Colonnello Donato Ninivaggi, cedente, e il Colonnello Pietro Maraglino, subentrante, alla presenza del Vice Comandante per il territorio del Comando delle Forze Operative Sud (COMFOP SUD), Generale di Divisione Roberto Angius. Il Generale Angius, nel corso del suo intervento, oltre ad esprimere la piena soddisfazione per i risultati ottenuti dal Colonnello Ninivaggi durante il suo periodo di comando, ha sottolineato quanto gli Enti territoriali rivestano un ruolo di primaria importanza nei rapporti di collaborazione tra l’Esercito e le Istituzioni locali. Il Colonnello Donato Ninivaggi, al comando dal 17 agosto 2020, durante il suo discorso di saluto, dopo aver ringraziato tutti i convenuti, ha ripercorso le molteplici attività svolte in questo ultimo anno, evidenziando come, seppur con le difficoltà intrinseche alla pandemia da Covid-19, il Comando Militare dell’Esercito (CME) Puglia è stato sempre presente sul territorio al fianco delle Istituzioni locali, rafforzando l’indissolubile rapporto tra l’Esercito e la società civile. Il Colonnello Pietro Maraglino proviene dal CME Marche, dove ha svolto l’incarico di Capo di Stato Maggiore. Nei giorni precedenti il Comandante delle Forze Operative Sud, Generale di Corpo d’Armata Giuseppenicola Tota, ha incontrato a palazzo Salerno a Napoli il Comandante cedente e subentrante. Nell’occasione, il Generale Tota ha conferito al Colonnello Ninivaggi un encomio per quanto fatto durante il suo periodo di comando e ha formulato gli auguri di buon lavoro al Colonnello Maraglino . Il Comando Militare Esercito Puglia è l’’Ente territoriale che conduce le attività legate al reclutamento delle Forze di Completamento, alla promozione, alla pubblica informazione, alla gestione del patrimonio alloggiativo e dei poligoni della Forza Armata nell’intera Regione.

Il momento della cerimonia. (Foto E.I.) ndr.





lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento