Ultim'Ora

Cronaca. Furti in appartamenti a Ruvo di Puglia e Corato. Presi due baresi.

Gli oggetti recuperati. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

RUVO DI PUGLIA (BA), 26 OTT. - Le guardie particolari giurate della Metronotte di Ruvo di Puglia hanno bloccato e consegnato ai Carabinieri della locale Stazione due individui resisi responsabili di furto in appartamenti a Ruvo e con tutta probabilità anche a Corato. I vigilantes, impegnati nei consueti servizi di vigilanza hanno notato due individui sconosciuti, vestiti di scuro, venir fuori da un terreno a margine dell'estramurale Pertini di Ruvo di Puglia, nei pressi della intersezione con via dei floricoltori, mentre uno dei due recava con sè un piccolo sacchetto. i due sono subito dopo saliti a bordo una renault scenic che nel frattempo era sopraggiunta, condotta da un terzo complice. Alla vista della vettura di servizio dei Metronotte la scenic ha tentato di fuggire ma il mezzo è stato bloccato. Due degli occupanti sono stati subito bloccati, mentre un terzo è riuscito a darsi alla fuga nelle campagne e a dileguarsi favorito dalla oscurità. I due malviventi, due baresi di enziteto, sono stati consegnati quindi ai Carabineri della locale Stazione che hanno rinvenuto loro addosso, nella loro vettura e nel sacchetto diversi orologi, preziosi, monili , denaro, arnesi da scasso e grimaldelli. È emerso che parte del bottino proveniva da una abitazione sita poco distante dal luogo in cui i malviventi sono stati bloccati, mentre è di tutta probabilità che il resto sia provente di furti avvenuti poco prima in abitazioni nella periferia di Corato. Sull'episodio indagano i carabinieri di Ruvo, al lavoro per risalire alla identità del terzo complice ed ai proprietari della refurtiva.





Nessun commento