Ultim'Ora

Attualità. A Foggia da tutto il Sud Italia per la sicurezza antincendio

GAMI sicurezza antincendio (foto) ndr.
di Redazione

FOGGIA, 25 NOV. - Nel capoluogo dauno, centro di formazione riconosciuto dal Ministero dell’Interno  . Il 30 novembre l’inizio dei corsi e il taglio del nastro per la struttura formativa MAIA.

Da mercoledì 30 novembre a venerdì 2 dicembre 2016, Foggia ospiterà per la prima volta due importanti corsi antincendio. GAMI Srl, impresa che opera dal 1971, accoglierà nella propria sede i tecnici di 10 aziende manutentrici provenienti da tutto il sud Italia. Il Gruppo foggiano, infatti, è centro di formazione MAIA (Manutentori Assemblatori Installatori Associati per la Sicurezza) per conto del Ministero dell’Interno. “Si tratta di tre giorni molto importanti”, annuncia Domenico Cuoco, amministratore del gruppo GAMI Impianti. La prima delle tre giornate “antincendio” sarà dedicata al corso sulla corretta manutenzione degli estintori, la seconda sarà incentrata sulla installazione e verifica delle porte tagliafuoco, mentre durante la terza si svolgerà l’esame di verifica. Il tutto rigorosamente nel rispetto delle linee guida che l’Ente di Normazione Italiano ha sancito, per migliorare la professionalità degli operatori del settore.
UN VERO FIREFIGHTER. Per l’occasione, arriverà a Foggia l’ingegnere Sandro Marinelli, presidente dell’associazione MAIA, già Dirigente del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e Capo di Gabinetto al Ministero della Protezione Civile, una celebrità e un’autorità nazionale indiscussa nel campo della sicurezza antincendio, uno di quelli che in America appellerebbero come “un vero firefighter”. “L’Area Consulenza e Formazione può contare su tecnici, docenti e istruttori qualificati con esperienza pluriennale nel settore.
Grazie a questo possiamo offrire alle aziende, operanti nel settore antincendio, anche a quelle meno strutturate, la possibilità di adeguarsi alla legislazione vigente, e soprattutto l’opportunità di essere pienamente coinvolte nell’obiettivo comune di garantire livelli di Sicurezza sempre più alti”.
PRIMO CENTRO AL SUD. Mercoledì 30 novembre sarà l’occasione per  tagliare il nastro del primo centro MAIA al Sud. “Abbiamo ristrutturato, ampliato e ammodernato la nostra sede, in modo da renderla pienamente adeguata al ruolo che il Ministero ha riconosciuto alla nostra azienda”, spiega Domenico Cuoco. La nascita di GAMI risale al 1971, grazie a Vincenzo Cuoco e a sua moglie Rosalba che danno vita alla GAMI Estintori. Dagli anni ’90, Domenico Cuoco dà continuità e sviluppo alle attività del gruppo che amplia il proprio raggio d’azione con GAMI Impianti, che oggi raggruppa tutte le aree di business.

info e contatti: www.gamisrl.com





Nessun commento