Ultim'Ora

Bari. Presentato il libro 'Serenata senza nome' di Maurizio De Giovanni al Caffè d'Arte Dolceamaro

Una immagine della presentazione. (foto A.G.) ndr.

di Anna Gomes

BARI, 27 NOV. - Al Caffè d 'Arte, ieri alle 19 é stato presentato il libro di Maurizio De Giovanni "Serenata senza nome" (Einaudi stile libero). Introduce l'autore, che da anni è seguito con affetto dal pubblico del Presidio del libro, Caffè d' arte, Marina Losappio. La Napoli degli anni trenta fa da sfondo ai romanzi di De Giovanni che questa volta narra di amore, nostalgia e vendetta. Al centro l'amore per la bella Cettina, la figlia del commerciante di tessuti di cui si innamora perdutamente Vincenzo (Vinnie Savino) che non potendola sposare, parte per l'America in cerca di fortuna e diventa pugile ma al ritorno la troverà sposata ad un ricco commerciante. Quest'ultimo sarà ritrovato morto,assassinato con un pugno alla tempia,proprio un pugno da pugile... Ricciardi dovrà risolvere anche questo caso. I personaggi sono caratterizzati perfettamente, rendendoli nostri, come il "femminiello" Bambinella, malinconico e gioioso come solo i Napoletani sanno essere, cantando 'Voce e' notte' oggi come allora. La musica infatti e' un altra protagonista indiscussa dei suoi romanzi oltre all'amore,il dolore,i sogni. Il commissario Ricciardi, protagonista dei suoi libri, sarà in TV su rai 1 a partire dal 9 gennaio e vedrà tra i protagonisti Alessandro Gassman nei panni dell'ispettore Giuseppe Lojacono.





Nessun commento