Ultim'Ora

Bari. Arrestato dalla Polizia di Stato un giovane barese ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Banconote e droga sequestarti. (foto P.S.) ndr.
Arrestato ieri sera giovane cl. ’96, con precedenti di polizia

di Redazione

BARI, 3 GEN. (Comunicato St.) - I poliziotti della Squadra Volante, nell’ambito di rafforzati servizi di controllo del territorio predisposti in occasione delle festività natalizie, hanno notato un giovane che, a bordo di un motociclo, si aggirava con fare sospetto all’interno del parcheggio del centro commerciale Ipercoop; il ragazzo, improvvisamente, si è avvicinato ad un uomo ed ha ceduto frettolosamente un piccolo involucro per poi allontanarsi insieme ad una terza persona che è salita a bordo del suo motociclo. Insospettiti dall’atteggiamento dei due, gli agenti hanno deciso di fermarli e sottoporli a controllo di polizia. Considerando che entrambi risultavano avere precedenti specifici in materia di stupefacenti, sono stati sottoposti a perquisizione che ha dato riscontro positivo. L’autista, celate in un pacchetto di sigarette, custodiva 10 bustine di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, per un peso complessivo di 30 gr., e nella tasca del giubbotto numerose banconote di piccolo taglio, per un valore complessivo di 900 euro, considerate provento dell’attività di spaccio. La sostanza stupefacente e le banconote sono state sequestrate mentre il 20enne è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.





Nessun commento