Ultim'Ora

Emergenza neve, Emiliano ora a Santeramo in Colle chiede l'intervento dell'Esercito al Prefetto

Santeramo, uno dei centri pugliesi più colpiti dalla neve

di Redazione

SANTERAMO IN COLLE, 9 GEN.  (Comunicato St.) - Emergenza neve: Emiliano oggi a Santeramo in Colle Il presidente Michele Emiliano si sta recando a Santeramo in Colle, città tra le più colpite dall'emergenza gelo, e ha chiesto al Prefetto di Bari di disporre l'intervento dell'Esercito Italiano per liberarla dalla neve. Nel corso della giornata il presidente si recherà anche presso la sede della Protezione civile regionale, dove ieri ha trascorso l'intera giornata rispondendo alle segnalazioni dei cittadini. Come è noto il presidente, fin dall'inizio dell'allerta meteo, ha anche fornito pubblicamente il suo numero di telefono, come ulteriore canale di comunicazione in aggiunta ai numeri dell'emergenza e a quelli dei Comuni. Una iniziativa che si è dimostrata lungimirante ed efficace, proprio perché aggiuntiva alla rete dell'emergenza predisposta da istituzioni e autorità dello Stato, dei Comuni e del territorio. Rispondendo a centinaia di telefonate, senza sosta e direttamente dalla sede della protezione civile regionale, in stretta sinergia con tutte le realtà del territorio, il presidente ha così potuto supportare concretamente i cittadini che si sono trovati di fronte alle più svariate difficoltà dando loro riscontro in tempo reale e mettendo il suo ruolo, in maniera tangibile, al servizio della popolazione. Decine e decine di interventi sono stati infatti attivati da Enel, Aqp, Protezione civile ecc. grazie alle segnalazioni ricevute attraverso questo canale diretto. Proseguono nel frattempo le attività della Protezione civile regionale, in coordinamento con le attività dei singoli Comuni del territorio.





Nessun commento