Ultim'Ora

Serie B. Bari: nell'Uovo di Pasqua la sconfitta di Carpi. Pugliesi sempre più lontani dalla zona Playoff

Una immagine del match. (foto com.) ndr.

di Massimo Resta 

CARPI (MO), 17 PAR. - È un Bari affetto da mal di trasferta quello sceso in campo a Carpi. Dalla terra emiliana i biancorossi tornano a casa a cuore, senza alcun punto in tasca, conseguendo solo la quinta sconfitta consecutiva lontano dal San Nicola. Delusione e rabbia si leggevano sui volti dei baresi che nonostante le festività pasquali hanno deciso di seguire la squadra di Colantuono nel modenese, carichi di speranza, e non potendo certo immaginare che sarebbero tornati in Puglia in un clima di grande amarezza. Una brutta battuta d'arresto che allontana il Bari dalla zona playoff, che rischiano di rimanere solo un sogno per cedere il passo ad un finale di stagione da dimenticare. Gli emiliani sono passati in vantaggio al 19' grazie ad un'autorità di Tonucci ed al 69' hanno chiuso la pratica Bari con un gol di Mbakogu. I biancorossi, che dovevano vincere per rimanere sulla scia dei playoff non sono riusciti almeno a riequilibrare il risultato, conseguendo una sconfitta meritata. E sabato 22 aprile, alle 15, al San Nicola arriva il Verona, un avversario certamente non facile da affrontare, specie in questo momento di crisi di gioco e risultati.






Nessun commento