Ultim'Ora

Attualità. Il Comune di Foggia ha presentato il progetto “Treasure

Il Comune di Foggia (foto com.) ndr.
di Redazione

FOGGIA, 2 GIU. (Com. St.) - L’iniziativa costruita assieme al Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Foggia, alla Regione Molise, al Comune di Berat in Albania, al Distretto produttivo Puglia Creativa e all’Associazione pubblica Turistica di Ulcinj in Montenegro

Tra gli obiettivi previsti valorizzare il patrimonio fisico culturale dei territori e creare un filo conduttore che esalti le identità storiche-artistiche-culturali e paesaggistiche

Potenziare e migliorare la valorizzazione del territorio, costruire collaborazioni virtuose all’insegna di sinergie fondate su storia e cultura. Sono, in sintesi, gli obiettivi del progetto ‘Treasure’, presentato dal Comune di Foggia in risposta alla prima ‘call’ dell’IPA CBC Italia-Albania-Montenegro.
Partner del progetto sono il Dipartimento di Economia dell’Università degli Studi di Foggia, la Regione Molise, il Comune di Berat in Albania, il Distretto produttivo Puglia Creativa e l’Associazione pubblica Turistica di Ulcinj in Montenegro. A questi vanno aggiunti poi i partner associati: Parco Nazionale del Gargano, ABAP (Associazione Biologi Ambientalisti Pugliesi) e ICID – Istitute of Collaboration for Integration and Development in Albania. 
Il progetto, il cui importo complessivo ammonta a 894.468,50 euro, è stato presentato sull’Asse 2, Obiettivo specifico 2.2 ‘Accrescere la cooperazione degli attori chiave dell’area per la realizzazione di prodotti culturali e creativi innovativi’.
“Si tratta di un’iniziativa di grande valore, in particolare perché mette in rete storia, cultura e patrimonio paesaggistico – commenta il sindaco di Foggia, Franco Landella –. Siamo orgogliosi di aver costruito un rete così ampia ed autorevole di collaborazioni, oltre i confini nazionali, di cui il Comune di Foggia è capofila. Confidiamo dunque che questo progetto saprà ottenere il finanziamento richiesto, in ragione della qualità della proposta avanzata, per la quale desidero ringraziare sin d’ora tutti i partner e coloro i quali hanno partecipato attivamente alla definizione di questa importante e qualificante progettualità.”.
‘Treasure’ è nato infatti dall’esigenza di valorizzare al meglio il patrimonio fisico culturale dei territori, creando un filo conduttore che esalti alcune testimonianze storiche-artistiche-culturali e paesaggistiche. Tre sono gli obiettivi specifici intorno ai quali ha lavorato l’assessorato comunale alla Cultura: Network & Community, Cultural and Food Tourism, Future Shaping.
“L’obiettivo generale del progetto, come detto, è quello della valorizzazione del patrimonio culturale pubblico, per sostenere il processo di promozione della funzione della cultura nelle dinamiche economiche, mettendo in gioco le tecnologie digitali, quale orizzonte diffuso di spinta del turismo e delle produzioni agroalimentari, intese quali identità culturali del cibo, in un circuito di esperienze che rimescola le culture – sottolinea l’assessore comunale alla Cultura, Anna Paola Giuliani –. Sono quindi innumerevoli le potenzialità che questa iniziativa può permettere di attivare e che il Comune di Foggia si candida a cogliere”.



Nessun commento