Ultim'Ora

Taekwondo: La Kim Yu Sin del Grand Master Antonio Danisi vince nell'interregionale Abruzzo

L'esultanza dei vincitori. (foto R.V.) ndr.

di Rocco Ventrella

BARI, 8 NOV. - La palestra del Grand Master Antonio Danisi, Francesco Formiglio, Antonio Frisone, Daniele Abbinante e Antonietta Rizzi, stravincono a Celano nell'interregionale d'Abruzzo di Taekwondo, i loro ragazzi hanno dimostrato di essere in gran forma vincendo l'ennesimo trofeo, come squadra prima classificata. Il lavoro di squadra divide i compiti e moltiplica il successo. Oltre alla condizione fisica occorrono la voglia, la rabbia, la passione, la cattiveria agonistica, la felicità interiore, questa squadra ha dimostrato di essere super competitiva, grazie agli allenamenti e alla passione che ci mettono ascoltando i suggerimenti dei Maestri. Plauso anche per i genitori che seguono questi ragazzi, con sacrifici e umiltà. Gli atleti in gara erano 25: Marco Anaclerio, Kevin Andriola, Federica e Gianluca Cardinale, Alessandro Catalano, Paride Cilfone, Francesco Cimafonte, Fabio Colasuonno, Gabriele Colella, Domenico Cutrone, Gabriele De Carlo, Christian Fanelli, Angelo Festoni Perillo, Donatello Franco, Giorgia Garofalo, Alessia e Giuseppe Giangrande, Domenico Lacriola, Sabrina Loglisci, Giulia Lorito, Francesco Losito, Simone Morelli, Nicola Mattia Pierro, Filippo Rutigliano, Davide Ventrella. Complimenti a tutti.

I vincitori sul podio. (foto web) ndr.




lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento