Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Regionali: Alfano, Pdl non può dire sì. Governo rimedi a errore

Il segretario boccia la decisione di votare a febbraio: ''L'esecutivo non si pieghi a calcolo cinico di Bersani''

di Redazione

ROMA, 14 Nov (ASCA) - ''Il governo ha tempo fino a venerdi' per rimediare a un grossolano e madornale errore''. Cosi' il segretario del Pdl, Angelino Alfano, entrando all'assemblea di Confcommercio a Roma, si e' espresso sull'ipotesi di far svolgere le elezioni regionali di Lazio, Lombardia e Molise a febbraio. ''Il Pdl - ha aggiunto - non puo' dire di si', perche' siamo in una condizione di assoluta difficolta' economica, siamo alla ricerca dei soldi per gli alluvionati della Maremma e non possiamo metterci in ginocchio a una tassa civica di 100 milioni per un calcolo di Bersani. Da Bersani assistiano a un gioco inaccettabile e il governo non puo' piegarsi a un calcolo cosi' cinico del Pd per anticipare di 50 giorni le elezioni regionali e condannare l'Italia a 5 mesi di campagna elettorale''.



Nessun commento