Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Sudest: al Viale Olimpia, una sfida inedita

Pasquale Piacenza
di Redazione
(fonte Ufficio Stampa Sudest)
CASAMASSIMA - SPIRITO DI GRUPPO - Undicesima giornata di Campionato, Sudest in vetta alla classifica con 7 punti di distacco dalle inseguitrici. Al Viale Olimpia, i dorati affrontano il Locorotondo, squadra scesa dall'Eccellenza e in netta crescita nelle ultime giornate con tre vittorie in quattro gare (di cui due consecutive). Le api devono pensare al proprio cammino cercando di ottenere il miglior risultato possibile, sempre e su tutti i campi (i conti si faranno alla fine). Ad attenderli ci sarà una compagine, quella di casa, assetata di punti e in cerca di continuità. La Sudest di mister D'Ermilio sarà sospinta (vista la mancanza di una tifoseria vera e propria) dalle motivazioni e dalle responsabilità che caratterizzano ogni atleta. La forza principale di questa squadra deriva dall'interno, dai rapporti umani e dai legami di gruppo in costante crescita nello spogliatoio dorato. 
DORATI A TRAZIONE ANTERIORE - A Locorotondo, D'Ermilio dovrebbe schierare il classico 4-3-3. A centrocampo, Giulio Mastrolonardo potrà essere affiancato da Giacomo e Domenico De Giosa con Gianni Colella spostato in avanti a supporto di Salvati. In difesa Girolamo sarà protetto dallo scudo Clementini-Ricci con Blonda e Lettieri sugli esterni. 
DI BARI SQUALIFICATO - Mister Capriati dovrà far a meno di una pedina fondamentale, ovvero il centrocampista Di Bari appiedato dal Giudice Sportivo. Rientra Francesco Colella. In avanti Muslì e Amodio avranno il compito di scardinare la difesa ospite. Sugli esterni dovrebbero agire Magno e Fiume. 
TERNA ARBITRALE - Arbitrano Vergaro di Bari coadiuvato da Centrone e Fallacara di Molfetta.








Se questo articolo ti è piaciuto seguici su Facebook!









Nessun commento