Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. In funzione da questa mattina la nuova linea urbana 54 dell’Amtab

di Redazione

BARI, 20 Dic. - Come annunciato dall'Amtab spa, entra in esercizio da questa mattina, in via sperimentale, il nuovo collegamento urbano numero 54. La nuova linea, con capolinea in via Brigata Regina angolo corso Vittorio Veneto (nelle immediate vicinanze del Park & Ride FBN/Quasimodo), è stata progettata per migliorare il collegamento tra il quartiere Libertà, i quartieri Picone e Poggiofranco e il Polo sanitario. Il percorso del 54, che transita lungo il sottopasso di via Brigata Regina intitolato a Giuseppe Filippo, consentirà di attraversare la città - dal Libertà oltre il fascio ferroviario - in condizioni di sicurezza. Il percorso della linea 54, di tipo circolare, è il seguente: via Brigata Regina (capolinea), via Brigata Bari, sottopasso Brigata Bari svincolo per via Sangiorgi, via San Giorgio Martire, via Cifarelli, viale Ennio, viale O. Flacco, via Cotugno, cavalcavia Pasteur, viale Pasteur, sottopasso Brigata Bari, via Brigata Bari, via Brigata Regina (capolinea). Lungo il percorso saranno effettuate tutte le fermate esistenti, oltre a quelle di nuova istituzione di seguito indicate: via Brigata Regina (capolinea); via Brigata Regina - Scuola Collodi; via Brigata Bari, 102/A; via Sangiorgi, 1; via S. Giorgio Martire, 2/E; via Cifarelli, 34; via Cifarelli, 26 - Conservatorio; via Brigata Bari angolo via Nicolai; via Brigata Regina - Scuola Collodi. "Con l'attivazione della linea 54 diamo una risposta concreta all'esigenza di mobilità dei residenti del quartiere - sottolinea il consigliere incaricato del sindaco per la Mobilità sostenibile Antonio Decaro - che da anni lamentano l'assenza di un collegamento tra il Libertà e la zona del Policlinico come pure quella di mezzi pubblici per l'attraversamento del sottopasso di via Brigata Regina". "Finalmente i residenti potranno contare su una nuova linea urbana che collega il quartiere Libertà con il quartiere Picone e il Policlinico - dichiara il presidente della Circoscrizione Leonardo Tartarino - utile anche per coloro i quali frequentano il Conservatorio. La nuova linea viene attivata in via sperimentale con l'auspicio che possa soddisfare le aspettative dei cittadini". Soddisfatto il presidente di Amtab spa Tobia Binetti: "Sono felice di comunicare che è stato istituito questo nuovo collegamento, progettato per andare incontro alle esigenze dei cittadini in un particolare momento di crisi economica che ha colpito la parte più debole della popolazione. L'azienda, così facendo, ha deciso di rispondere materialmente alle richieste di maggiore attenzione da parte dell'utenza creando un collegamento tra il quartiere Libertà e i quartieri Picone e Poggiofranco posizionati dal punto di vista logistico ai due opposti della città. All'istituzione della linea 54 è seguita la rimodulazione della linea 22 - aggiunge Binetti - con la revisione delle modalità di passaggio dai quartieri San Girolamo e Fesca, nel senso di marcia via Torre di Mizzo/Piscine Comunali. Al fine di agevolare l'utenza sono state mantenute numero 4 corse e precisamente quelle in partenza dal capolinea di Torre di Mizzo alle ore 6:05, 6:50, 13:20 e 14:00, utili per raggiungere istituti scolastici e luoghi di lavoro".



Nessun commento