Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Monumento alle vittime dei bombardamenti '43, due giorni di iniziative

di Redazione

FOGGIA, 18 Dic.  - Due giorni vissuti intensamente presso il centro commerciale Mongolfiera, sabato e domenica. Lo stand del Comitato per la Realizzazione di un monumento alle vittime dei bombardamenti è stato tra i più visitati ed ha riscosso notevole interesse nelle tante persone che, nel fine settimana, hanno frequentato il centro commerciale di Foggia. Molti i nostri concittadini che si sono fermati per chiedere informazioni, visionare il materiale esposto e, qualcuno, ha voluto raccontare la propria storia, confermando così una rinnovata passione per il nostro passato, che la nascita del Comitato e le sue iniziative sta producendo in tanti. Grande soddisfazione ha suscitato, nei componenti del Comitato, la partecipazione alle vicende legate ai tragici avvenimenti che colpirono la città nel 43, dimostrato dalle persone provenienti dalla nostra provincia. Sintomo di un attaccamento e di una condivisione ( come già dimostrò l’accoglienza ricevuta dagli sfollati ) della gente dei Paesi del Subappennino, del Gargano, dei Reali siti, ai fatti che accadono nella città capoluogo. In tanti hanno contribuito per lo scopo del nostro Comitato, con soddisfazione del suo tesoriere. Domenica mattina, la presenza del testimonial: L’attore foggiano Giovanni Mancini, ha prodotto molto interesse e richiamato davvero tante persone davanti alla postazione del Comitato. A lui e a tutti coloro che si sono adoperati in questa “due giorni” di Kermesse, dando la loro incondizionata disponibilità per l’intero periodo, al fine di assicurare l’ottima riuscita della manifestazione, vanno i ringraziamenti del Presidente del Comitato, Dr Mangano e di tutti i componenti del Comitato.



Nessun commento