Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Volley. ASD Volley Barletta-RealSport Ortanova 3-1: la cronaca

Una fase del match. (foto)

di Redazione

BARI, 27 Feb. - Dopo il successo sul parquet della McDonald's Bari nello scorso turno, l'ASD Volley Barletta è tornata a vincere anche sabato tra le mura amiche del "PalaMarchiselli" e lo ha fatto con un'affermazione convincente, un 3-1senza appello. Le ragazze di coach Giacinto Dinoia hanno superato sul parquet amico le avversarie della RealSport Ortanova, quarta forza del girone A del campionato di Serie D femminile, giunto al turno numero 17. La cronaca- Due notizie liete accompagnano l'ingresso in campo delle biancorosse: il "ritorno" della laterale Ilaria Attolico e il completo recupero della palleggiatrice Maria Chiarazzo, che si accomoda però in panchina pronta a far respirare la "titolare" Gagliardi. Coach Dinoia completa il sestetto con la centrali Valente e Ceci, con le laterali Dipace e Loconte e con l'opposta Villani, con la Casalino nel difficile ruolo di libero. Nonostante le buone premesse, però, la partenza era di marca ospite, con l'Ortanova che in un batter d'occhio si portava fino al 5-0. La rimonta biancorossa si materializzava subito dopo, e senza affanno Valente e compagne si spingevano sino ad un vantaggio di +4 sul 20-16. A quel punto alle ragazze del presidente Cefola toccava "solo" la normale amministrazione, riuscendo a chiudere il set sul 25-21 dopo una serie di "vecchi" cambi palla. Nel secondo set, dopo un 6-0 iniziale, le biancorosse accusavano un lieve calo psico-fisico: la rimonta di Ortanova si concretizzava a metà set, dopo un discusso cambio di punto deciso dall'arbitro, che consolidava il vantaggio foggiano fino al 18-12. Le barlettane reagivano con la Loconte, ma diversi errori individuali e un paio di ottimi attacchi ospiti chiudevano il set sul 18-25. Il terzo parziale vedeva subito la veemente reazione delle padrone di casa, con la Valente e la Loconte sugli scudi: set senza storia, costantemente condotto dalle barlettane, che chiudono sul 25-10 dopo essere state avanti di almeno 10 punti durante i 20' di gioco, portandosi sul 2-1 nel computo dei set. Nel quarto set, dopo il 2-1 di partenza delle foggiane, arrivava un parziale di 6-0 delle barlettane, guidate dai "siluri" vincenti su servizio da parte della Ceci. La RealSport Ortanova reagiva, ma due belle giocate di Valente e Dipace valevano il 12-9, subito vanificato da tre errori. La sfida arrivava fino al 18-18 in un crescendo di botta-e-risposta tra le parti: qui le ragazze dell'ASD Volley Barletta davano lo scatto decisivo alla gara, con due schiacciate vincenti della Villani per il 22-19. La Valente con una schiacciata rabbiosa fa 23-19, e ancora la Villani realizzava il punto decisivo per il 25-19, che regalava il successo e il terzo posto alle barlettane. 

Volley femminile, serie D, girone 
A 17^ giornata, "PalaMarchiselli" di Barletta 
ASD Volley Barletta - RealSport Ortanova 3-1 
(25-21; 18-25; 25-10; 25-19).



Nessun commento