Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bitonto (Ba). Evade dall'ospedale dove era ricoverato, arrestato pregiudicato dalla polizia

Una 'volante' della polizia. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 31 MAG. - Nelle prime ore di ieri 30 maggio, a Manerba sul Garda (BS), su richiesta della Procura della Repubblica di Bari, la Squadra Mobile di Bari ed il Commissariato di P.S. di Bitonto, coadiuvati da personale della Squadra Mobile di Brescia, dal Servizio Centrale Operativo e dal Servizio Polizia Scientifica, hanno tratto in arresto Francesco RIZZI, di anni 32, evaso il 10 novembre dello scorso anno dal Reparto di Chirurgia d’urgenza dell’Ospedale Civile di Foggia, ove era momentaneamente ricoverato in regime di detenzione, dovendo espiare una pena definitiva, presso la Casa Circondariale di Foggia, con scadenza maggio 2017. L’arrestato veniva rintracciato, a seguito di numerose intercettazioni telefoniche, in un’abitazione in uso ad un cinquantottenne di Bisceglie, con precedenti di polizia, ed alla sua compagna, entrambi indagati in stato di libertà per favoreggiamento personale. Nella medesima circostanza, gli veniva notificata un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Bari, sempre su richiesta della Procura della Repubblica, perché ritenuto responsabile di ricettazione di un’autovettura e resistenza a pubblico ufficiale, così come emerso dalle attività investigative svolte dal Commissariato di P.S. di Bitonto a seguito dell’evasione. Francesco Rizzi, oltre ad essere inserito in gruppi criminali operanti a Bitonto, ha numerosi precedenti di polizia e si è reso, altresì, più volte responsabile di evasione, sia dagli arresti domiciliari, sia da un’aula del Tribunale di Bari in occasione di un’udienza.





Nessun commento