Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Londra. Decapitato con una mannaia soldato britannico Cameron "terrorismo"

L'assassino sul luogo del delitto. (foto) ndr.

di Redazione

LONDRA, 23 MAG. (AGI) - L'ombra di un attacco terroristico scuote di nuovo Londra. Un soldato e' stato ucciso nella parte sud-orientale della capitale inglese, e altre due persone sono rimaste ferite, in un attacco con machete che le autorita' temono sia di matrice terroristica. L'uccisione del soldato britannico in strada a Londra e' "il delitto piu' spaventoso, una cosa mai successa prima" e ci sono forti indicazioni che l'episodio sia collegato al terrorismo. Lo ha detto il premier britannico David Cameron in una conferenza stampa a Parigi, prima di un programmato incontro con il presidente francese Francois Hollande. Il premier David Cameron ha definito l'accaduto "davvero sconvolgente" e ha convocato il Comitato di crisi del governo Cobra, una prassi che si segue solo nei casi che possono avere implicazioni con la sicurezza nazionale. I fatti sono avvenuti a Woolwich. Le vittime sono state aggredite da due persone che poi sono state colpite a morte. Uno dei feriti e' in gravi condizioni. L'aggressione e' avvenuta nei pressi di una caserma. Secondo la Bbc non e' ancora confermato che la persona deceduta sia un militare. Testimoni citati dalla Bbc hanno raccontato che gli aggressori hanno urlato Allahu Akbar (Allah e' il piu' grande) mentre attaccavano. Secondo un testimone identificato come James, l'uomo morto ha una ventina d'anni circa, cosi' come i suoi aggressori. "Erano impazziti, veri e propri animali. Lo hanno trascinato lungo il marciapiede e hanno lasciato il suo corpo per terra", ha spiegato. Poi "brandivano coltelli e una pistola e hanno chiesto alle persone presenti di essere fotografati. Sembrava questa la loro unica preoccupazione", ha aggiunto. Un altro testimone, Thomas, ha detto di essere accorso dopo aver udito esplodere "colpi di pistola. Due persone - ha raccontato - hanno aggredito con un'ascia o qualcosa del genere un militare dell'esercito. Poi e' intervenuta la polizia che ha risposto all'aggressione".





Nessun commento