Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Nuoto. 6° Memorial nuoto Michele Lorusso Oltre 600 gli atleti iscritti

Il volantino del Memorial Michele Lorusso. (foto) ndr.
Cus Bari - piscina coperta 25-26 maggio 2013 

di Redazione

BARI, 23 MAG. - Al via gli ultimi preparativi per il 6° Memorial Nuoto Michele Lorusso, meeting nazionale di nuoto. La manifestazione è organizzata dalla Sezione Nuoto del C.U.S. Bari e si svolgerà, il 25 e 26 maggio prossimi, nella piscina coperta a 6 corsie da 50 metri degli impianti natatori del Centro Universitario Sportivo di Bari, intitolati all’avv. Paolo Pinto. Ad oggi sono oltre 600 gli atleti, provenienti da Puglia e Basilicata, iscritti al 6° Memorial Lorusso che sarà anche l’ occasione per una nuova prova di qualificazione ai Campionati Regionali Assoluti Estivi e per centrare la qualificazione per i prossimi Campionati Italiani di categoria ed assoluti. Le gare saranno cronometrate automaticamente da uno staff ufficiale della F.I.CR., e condotte dagli arbitri G.U.G. della Federazione Italiana Nuoto, Comitato Regionale Pugliese. Al termine della due giorni di prove verrà assegnato il Trofeo “6° Memorial Nuoto Michele Lorusso” alla 1a società classificata. I primi tre atleti per stile e categoria, invece, saranno premiati con medaglie, eccetto i Maschi del ‘99 che verranno premiati in un’unica categoria e gli esordienti A che saranno premiati per annata. Alla migliore prestazione tecnica maschile e femminile assoluta verrà assegnato un premio del valore di € 200,00, mentre alla migliore prestazione tecnica maschile e femminile Esordienti A verrà consegnata una targa. Il Memorial è nato sei anni fa per per ricordare Michele Lorusso, un atleta scomparso prematuramente all’età di ventiquattro anni in un incidente stradale il 20 ottobre 2007. Michele, studente del Politecnico di Bari, nuotava con i colori del C.U.S. Bari e ha sempre collaborato con la compagine sportiva cussina manifestando una grande lealtà sportiva a tratti molto scherzosa e gioviale correlata da un’immensa gioia di vivere. L’evento è stato realizzato soprattutto grazie alla disponibilità degli sponsor che hanno scelto di essere vicini alla famiglia Lorusso (Banca Carime s.p.a., l’Associazione Albatros progetto Paolo Pinto Onlus, Vodafone Colavitti, DR Scaffalature, Cervellieri, Elio stampa Cuccovillo, Panificio San Pasquale, Mannarini Honda, Mediatipo, Nova Intergroup, Hand, Aquarius swimwear, Quorum Italia e Legambiente circolo di Bari).





Nessun commento