Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

L'Ilva sarà commissariata a tempo. Zanonato: oggi il decreto in Cdm

Gli stabilimenti dell'ILVA. (foto) ndr.

di Redazione

ROMA, 4 GIU. (ADNKRONOS) - "Abbiamo deciso di convocare il governo" per mettere a punto "un decreto che prevede il commissariamento temporaneo" dell'Ilva. Lo afferma Flavio Zanonato, ministro dello Sviluppo economico, al suo arrivo in aula alla Camera per l'informativa sull'impianto siderurgico di Taranto. Il decreto, dice il ministro "consentirà di gestire l'azienda attuando l'Aia". "Il governo adotterà oggi stesso, nel primo pomeriggio, un decreto che si è ormai definito attraverso la temporanea sospensione degli organi societari e la nomina di un commissario che consenta di far convergere tutte le risorse disponibili verso gli interventi di risanamento ambientale, garantendo nel contempo una corretta gestione dell'attività produttiva". ''Siamo consapevoli - aggiunge - di quanto sia difficile che il risanamento venga condotto con la necessaria convinzione, con impegno e celermente, da chi ha determinato l'allarme ambientale di cui stiamo discutendo e che mette a rischio tante persone". Il ministro precisa che al termine del commissariamento, definita "una fase di gestione eccezionale e straordinaria", "potranno essere ricostituiti gli ordinari organi di amministrazione, restituendo alla proprietà il pieno controllo dell'azienda, delle risorse economiche residue ove esistenti". Dalla chiusura dell'Ilva deriverebbe "un costo annuo di 8 miliardi", sottolinea il ministro, imputabili per circa "sei miliardi alla crescita delle importazioni, a 1,2 miliardi per il sostegno al reddito e i minori introiti per l'amministrazione pubblica e circa 500 milioni in termini di minore capacità di spesa per il territorio direttamente interessato".





Nessun commento