Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. Inaugurazione Struttura di protezione e valorizzazione del "Sol LeWitt" della Sala Murat di Bari

la struttura Sol LeWitt. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 19 LUG. - Quella parete colorata in fondo alla sala Murat è l'opera di un grande artista di levatura internazionale, Sol LeWitt, padre del minimalismo, ma a Bari pochi lo sanno, tant'è vero che in molte occasioni è stata violata da atti di "vandalismo inconsapevole" ed in altri addirittura coperta generando le proteste della Fondazione LeWitt e scatenando le polemiche che abbiamo letto anche di recente sui giornali. Per questo la Fed.A.C. - Federazione delle Associazioni per la Cultura, che rappresenta una trentina di Associazioni Culturali operanti sul territorio barese, ha donato al Comune di Bari una struttura di protezione che sarà inaugurata il 26 Luglio 2013 alle 11 dal Sindaco di Bari Michele Emiliano e dal Presidente della Fedac Giuseppe Maurizio Ferrandino. Una struttura in plexiglass trasparente a forma di V, lunga complessivamente quanto la parete ed alta soli 50 cm, che poggiata a terra a circa 60 cm dal muro, oltre ad ospitare la didascalia dell'opera e la biografia dell'autore (anche in inglese e russo), imporrà una distanza di rispetto senza alterare la fruizione visiva del dipinto (vedi progetto allegato). Un modesto, ma concreto, contributo che vuole soprattutto focalizzare l'attenzione sull'importanza di riscoprire l'enorme patrimonio culturale della nostra città consentendo ai turisti, ma ancor più ai cittadini di averne maggiore consapevolezza per apprezzarlo appieno. Ma anche un'occasione per proporre un ruolo diverso delle Associazioni Culturali nel rapporto con le istituzioni, nella determinazione delle politiche culturali che può essere raggiunto solo grazie ad una diversa capacità di fare rete, creare sintesi ed economie di scala. Un confronto, aperto alla cittadinanza ed ai giornalisti, tra i rappresentanti delle Associazioni Culturali ed esponenti del mondo politico. culturale, artistico e giornalistico della Città, tra cui il Magnifico Rettore Corrado Petrocelli, l'assessore al marketing e la responsabile della ripartizione cultura del Comune di Bari, Gianluca Paparesta e Paola Bibbò.





Nessun commento