Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Andria (Bat). Fugga a bordo di una moto dopo l'alt della polizia. Arrestato spacciatore di cocaina

Una 'volante' della polizia. (foto) ndr.

di Redazione

ANDRIA (BT), 25 OTT. - Nei giorni scorsi, in Andria, personale del Commissariato di P.S. di Andria ha proceduto, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, all’arresto di O.B di anni 20, andriese, con precedenti penali e recidiva infra quinquennale, resosi responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni aggravate. L’esecuzione dell’ordinanza consegue ad una operazione scaturita da un’intensa attività info–investigativa, condotta in collaborazione con la Squadra Mobile di Bari, che ha consentito di far luce su una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, avviata dall’arrestato in varie zone di Andria. In particolare, nello scorso mese di settembre, gli uomini della Squadra di Polizia Giudiziaria, nell’ambito di un’attività di osservazione a distanza, in una strada molto frequentata di Andria, notavano, oltre che ad intenso traffico veicolare, un’autovettura con solo il conducente a bordo, che si fermava e rimaneva in attesa. Alcuni minuti più tardi, a bordo di un ciclomotore, giungeva un individuo, in seguito identificato per l’arrestato, che si avvicinava al soggetto rimasto in attesa nell’auto, e gli consegnava un involucro in cellophane, contenente sostanza stupefacente, risultata poi del tipo cocaina, ed in cambio riceveva una banconota da venti euro. Gli operanti immediatamente intimavano l’alt polizia ad O.B., che prima si fermava e poi lanciava il suo ciclomotore all’indirizzo di uno dei poliziotti, ferendolo ad una gamba, fuggendo a bordo di una moto di grossa cilindrata con un complice.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento