Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Castellana Gr. (Ba). Con in casa 850 grammi di marijuana. Arrestato 32enne

La droga sequestrata dai cc. (foto cc.) ndr.

di Redazione

CASTELLANA GROTTE (BA), 9 OTT. - I Carabinieri della Stazione di Castellana Grotte hanno arrestato un 32enne del luogo con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo, nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita con la collaborazione di un’unità del Nucleo Cinofili Carabinieri di Modugno, è stato trovato in possesso di 850 grammi complessivi di marijuana, nascosti in parte in un sacchetto in cellophane scovato dal cane antidroga in un cassetto dell’armadio della camera da letto e parte, contenuta in un contenitore in plastica per gelati, nascosta in un pensile della cucina. L’operazione ha permesso anche di rinvenire e sequestrare un bilancino elettronico di precisione e del materiale utile al confezionamento delle dosi. Tratto in arresto il 32enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato collocato agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo. 

BARI: AI DOMICILIARI, USA UNA CASA DISABITATA VICINO LA SUA PER TELEFONARE. ARRESTATO 

Evidentemente temeva di avere delle microspie in casa e per questo un 22enne della Città Vecchia, detenuto agli arresti domiciliari, pur di telefonare non ha esitato ad evadere dagli arresti domiciliari per recarsi “al sicuro” in una casa disabitata vicino la sua, sebbene avesse l’obbligo di non uscire di casa e di non fare uso di telefoni cellulari. Così i Carabinieri della Stazione di Bari San Nicola, recatisi a casa per i consueti controlli, lo hanno rintracciato in quel luogo, traendolo in arresto per evasione. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, il giovane è stato risottoposto agli arresti domiciliari.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento