Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Economia. Borse negative in partenza, euro ai massimi da due anni

Immagini dalle borse europee. (foto Agi) ndr.

di Redazione

ROMA, 25 OTT. (AGI) - Partenza negativa per le borse europee, sulla scia di Tokyo e degli altri listini asiatici. Londra cede lo 0,1%. Francoforte perde lo 0,3% e Parigi lo 0,6%. Madrid cala dello 0,5%. A Milano l'indice Ftse Mib che fa segnare -0,50% a 19058 punti, l'All Share -0,42%. Nelle prime contrattazioni, lo spread tra Btp decennali e omologhi tedeschi e' a 241,30 punti, contro quota 239 di ieri, per un rendimento del 4,11%. A un'incollatura il differenziale Bonos/Bund, 340,70 punti, per un tasso del 4,16%. Petrolio prezzo stabile sopra 97 dollari Il prezzo del petrolio e' stabile poco sopra 97 dollari al barile. Sui mercati asiatici i future sul Light crude avanzano di 1 cent a 97,12 dollari e quelli sul Brent crescono di 5 cent a 107,04 dollari. Borsa Tokyo: chiude in forte perdita, Nikkei -2,75% La borsa di Tokyo chiude in forte perdita, con l'indice Nikkei che cede il 2,75 a 14.088,19 punti. Dietro il calo c'e' il timore per lo yen forte, le preoccupazioni per le trimestrali dei grandi gruppi nipponici e le incertezze sulla possibile stretta monetaria della Cina. Euro: apre sopra 1,38 dollari, dopo nuovo top da due anni L'euro apre sopra 1,38 dollari sui mercati del Vecchio Continente, dopo aver raggiunto un nuovo top da due anni a 1,3832 dollari. La moneta europea passa di mano a a 1,3216 dollari, euro/yen a 134,08 e dollaro/yen a 97,05. Dietro questo trend dell'euro c'e' l'aspettativa che la Fed manterra' ancora per diversi mesi l'attuale livello di stimoli monetari.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento