Ultim'Ora

Bari. M5S: Sopralluogo al canile comunale di Bari, animali e volontari in difficoltà

Una immagine del sopralluogo. (foto com) ndr.

di Redazione

BARI, 16 NOV. - Stamattina rappresentanti del M5S di Bari ha fatto un sopralluogo al canile comunale di Bari in via dei Fiordalisi presso la zona industriale di Modugno, in cui sono ospitati 139 cani dell'associazione ACA, reso operativo esclusivamente grazie all'ordinanza sindacale N. 2012/00260 del 02/03/2012. A distanza di più di un anno dall'ordinanza, la struttura è ancora senza le opportune autorizzazioni sanitarie. Con la presenza del portavoce al Senato del MoVimento 5 Stelle Lello Ciampolillo, si è riscontrata una situazione di degrado assoluto dovuto ad uno spreco incommensurabile di denaro pubblico, 2 milioni e 800 mila euro, per un ambiente che alla prima giornata di pioggia si allaga completamente. Gli animali sono curati soltanto grazie al lavoro dei volontari. Per il lavoro che il M5S di Bari sta svolgendo al fine di risolvere il problema del randagismo a Bari, hanno ricevuto una lettera di ringraziamento dall’associazione ACA ONLUS nella quale lamenta l'attuale progetto di realizzazione del canile comunale. La determinazione è improntata nell'ottenere una struttura pubblica efficiente ed efficace, cosa che oggi, nei fatti, manca.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento