Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Auto contromano su provinciale 231 si scontra con bus, due morti tra Corato e Bari

I soccorsi giunti sul posto. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 30 AGO. - Incidente mortale questa mattina attorno alle 8,45 sulla sulla provinciale 231 tra Corato e Bari, all'altezza di una stazione di servizio in direzione Bari. Deceduta sul colpo una donna di 48 anni originaria di Altamura, passeggera di una Volksvagen Up bianca che ha terminato la corsa contro un bus della Stp che svolge tratta Spinazzola, Minervino, Bari. L'autista dell'autovettura, un diciannovenne, forse il figlio della donna, è morto dopo poco all'Ospedale "Bonomo" di Andria dove soccorritori e medici hanno tentato di salvargli la vita inutilmente. Da una prima ricostruzione, l'autovettura ha intrapreso contromano, probabilmente per errore, la strada imboccandola da una complanare nella zona industriale di Corato. Il bus, in fase di sorpasso ad una bisarca, ha tentato una disperata manovra per evitare l'impatto con l'autovettura senza riuscirvi e scontrandosi contro l'autoarticolato in transito. Morta sul colpo la donna di cui è stato constatato il decesso dai soccorritori dell'equipe "Mike 8" giunti dalla postazione di Andria 1 del 118, mentre trasportato d'urgenza all'Ospedale "Bonomo" di Andria l'altro occupante dell'autovettura non ce l'ha fatta. Il conducente del bus, un canosino, è rimasto ferito ed è sotto shock, trasportato anch'egli d'urgenza al "Bonomo". Sul posto i Vigili Urbani di Corato, i Vigili del Fuoco, ambulanze di Ruvo e Terlizzi, oltre ai Carabinieri di Trani. Oltre ai due morti, nell'incidente ci sono anche dieci feriti lievi. Si tratta dei passeggeri del pullman. Sono stati trasportati in ospedale. Indaga la polizia municipale.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento