Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. AQP resta alla Regione Puglia. Decaro: rispettata la volontà del referendum popolare

Uuno snodo dell' AQP. (foto) ndr.

di Redazione

BARI, 16 OTT. - Come annunciato dal sindaco Antonio Decaro in occasione dell’inaugurazione della prima Casa dell’acqua cittadina, la commissione parlamentare competente ha approvato un emendamento all’art. 7 del Decreto “Sblocca Italia” che abroga l’articolo 25 del comma 4 della legge 448/2001, che trasferiva alla Regione la titolarità di Acquedotto Pugliese e che imponeva alla stessa Regione la successiva privatizzazione. L’emendamento, fortemente voluto dal sindaco di Bari, è stato presentato dall’on. Massa insieme ad altri deputati pugliesi del PD. “Si tratta di un passaggio fondamentale, per consentire alla Regione Puglia - dichiara Decaro - di mantenere la natura pubblica di AQP e del bene più prezioso che abbiamo: l’ acqua. Questo emendamento rispetta in pieno la volontà dei cittadini emersa con il referendum dello scorso 2011 che in Puglia ha mobilitato migliaia di persone. La gestione della società idrica deve restare pubblica”.






Nessun commento