Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Volley. Domar Matera: E’ arrivata la prima vittoria casalinga

Pinelli in match. (foto com,) ndr.

di Redazione

MATERA, 12 NOV. - La vittoria contro Cantù rafforza il valore di squadra dei ragazzi di coach Mastrangelo. Riccardo Pinelli: la concentrazione, il nostro punto di forza per la vittoria dei set. Giovedì 13 novembre, allenamento congiunto con la Nazionale del Qatar al Palassassi a partire dalle 18:30. Un risultato importante quello raggiunto da Capitan Suglia e compagni nella quarta giornata del campionato nazionale UnipolSai di A2. La vittoria al tie break contro Cantù è la giusta ricompensa per i ragazzi di coach Mastrangelo per aver espresso in campo un gioco per la maggior parte della gara perfetto. 

Ed infatti, ad eccezione di piccole ingenuità commesse nel corso del secondo e quarto set, persi a 23 e a 20, per il resto la partita è stata nelle mani di Matera. Ottima la risposta degli attacchi di Villena, Cernic e Joventino, come altrettanto bene sono risultati i muri e gli attacchi vincenti di Zamagni e Bortolozzo andati a segno grazie all’ottima regia di Riccardo Pinelli agevolata da una più precisa ricezione questa volta affidata alle mani del guerriero Suglia. Di fronte ad una Domar Matera ben messa in campo, Mercorio e compagni non hanno potuto che prendere atto della superiorità dei ragazzi di coach Mastrangelo e accontentarsi di un punto. Intanto questa mattina è ripresa la preparazione in vista di due trasferte consecutive e molto impegnative che vedranno la Domar Matera confrontarsi prima con Vibo Valentia Domenica 16 novembre e poi con Sora tra quindici giorni. Giunge utile proprio in prospettiva dei prossimi due test la notizia che dà per certa la presenza a Matera della Nazionale di pallavolo maschile del Qatar per giovedì 13 novembre. 

Per l’occasione la Nazionale qatariota allenata da coach Juan Manuel Cichello, conosciuto dal pubblico materano in quanto guida dell'Exprivia Molfetta, nella stagione 2012-2013, a partire dalle 18:30 svolgerà al Palasassi un allenamento congiunto con i ragazzi di Coach Mastrangelo. “ Un allenamento sicuramente di lusso” - sottolinea il tecnico di Gioia Del Colle - utile alla squadra nel prossimo fine settimana per preparare al meglio la trasferta di Vibo Valentia”. Riccardo Pinelli, palleggiatore Domar Matera: “sono soddisfatto della partita giocata dalla squadra contro Cantù. Sicuramente è andato bene il nostro gioco sui set che abbiamo vinto. Abbiamo dimostrato che quando in campo mettiamo grinta e diamo il massimo delle nostre potenzialità, facciamo male a tutte le avversarie. Contro i lombardi siamo stati aggressivi nella battuta, più convinti nel muro e nel tenere bene la difesa, e tutto è girato nel modo giusto. 

L’attento lavoro svolto subito dopo Ortona ci ha permesso di crescere molto soprattutto nel cambio palla e questo ha consentito per tutti più sicurezza nel gioco. Ci accorgiamo soprattutto guardando i set persi in queste prime gare del campionato, che con “la pallavolo di oggi” basta deconcentrarsi un po’, così come è accaduto anche nel quarto set contro Cantù, che perdi. Quest’anno alla luce dei risultati di questa fase iniziale del campionato può accadere che perdi e vinci a prescindere dalla squadra che affronti. E’ chiaro però che alla lunga usciranno le squadre più attrezzate e che avranno lavorato meglio. Ora c’è Vibo Valentia e Sora fuori casa e dico che noi dobbiamo affrontare queste due squadre con rispetto ma senza temerle. Sappiamo di incontrare due squadre molto attrezzate con atleti anche di categoria superiore ma il nostro punto di forza sarà la concentrazione e l’esempio di domenica contro Cantù ne è una prova e perché no un punto di partenza per imporre il nostro gioco”.





***Questo Spazio pubblicità è in vendita***

Nessun commento