Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Cronaca. Beni per 1 milione di euro sequestrati dalle Fiamme Gialle a un ricettatore di Molfetta

Beni per 1 milione di euro sequestrati dalle Fiamme Gialle
MOLFETTA, 30 OTT. - Motoveicoli, autovetture, conti correnti e l’intero compendio aziendale di una ditta operante nel settore del commercio di abbigliamento, per un valore di circa 1 milione di Euro, riconducibili a un pregiudicato 60enne residente a Molfetta ma originario di Bitonto, sono stati sequestrati per la successiva confisca dai Finanzieri della Tenenza di Molfetta. L’uomo, già condannato in via definitiva per ricettazione e contraffazione per fatti commessi fra il 2007 e il 2008, risulta coinvolto in diversi procedimenti penali attualmente pendenti presso la Procura della Repubblica di Trani, sempre per reati della stessa specie commessi principalmente a Molfetta. Da ultimo, il sequestro di migliaia di capi contraffatti di note griffe nazionali ed estere eseguito il 12 giugno 2013 dalle Fiamme Gialle molfettesi. La merce era stipata in un box adibito a vera e propria “boutique” con tanto di specchio per la prova dei capi fasulli, adiacente al negozio ubicato in una zona “in” di Molfetta dove, ufficialmente, il ricettatore esercitava il commercio al dettaglio di abiti firmati. Dagli accertamenti, è risultato che l’uomo conduceva un tenore di vita sproporzionato rispetto al reddito dichiarato (circa 600 euro mensili). Fra il 1997 e il 2014, infatti, il pregiudicato ha acquistato e successivamente rivenduto circa 20 veicoli, anche di grossa cilindrata (Mercedes, Bmw e Volvo) e ha avviato, dal 2003, un’attività di impresa nel settore del commercio di abbigliamento, pur avendo subito grosse perdite nell’esercizio di altra attività imprenditoriale negli anni immediatamente precedenti. (C. St.)







Nessun commento