Birra Morena - Birra Winner

Ultim'Ora

Bari. Deferito dalla Poliza all'autorità giudiziaria 21enne per aggressione a controllore AMTAB [CRONACA DELLA P.S. ALL'INTERNO]

Deferito all'A.G. 21enne dalla Polizia. (foto P.S.) ndr.

di Redazione

BARI, 22 GIU. (C. St.) - Oggi a Bari, alle ore 06.00 circa, la Polizia di Stato ha indagato in stato di libertà un giovane ventunenne resosi responsabile dei reati di violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale durante lo svolgimento delle sue funzioni. Nello specifico, i poliziotti della Squadra Volante, su richiesta di personale dell’AMTAB della linea “13”, sono intervenuti in Via Quintino Sella per un tentativo di aggressione perpetrato ai danni di un controllore della locale azienda Trasporti. Giunti sul luogo, gli agenti hanno individuato un uomo che spintonava il P.U. in servizio sulla linea. Il giovane è stato quindi identificato e deferito alla competente A.G. per i reati citati. 

- Nella mattinata di ieri, in Via Cantore a Carbonara di Bari, la Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 71 anni resosi responsabile del reato di lesioni personali in danno di due persone, aggravate dall’uso di arma impropria. Nello specifico, i poliziotti della Squadra Volante sono intervenuti a seguito di una lite, in cui il settantunenne aveva aggredito un uomo e una donna, rispettivamente di 71 e 64 anni, colpendo entrambi ripetutamente con un bastone in ferro, provocando all’uomo contusioni ed escoriazioni guaribili in 7 giorni ed alla donna lesioni al capo con prognosi di 30 giorni. Dagli accertamenti effettuati è emerso che tra protagonista e vittime dell’aggressione vi erano pregressi motivi di incomprensione, fondati su motivi di ordine economico. A seguito dell’arresto, l’uomo veniva sottoposto alla misura degli arresti domiciliari su disposizione del PM inquirente.





Nessun commento