Ultim'Ora

Politica. Monte Sant'Angelo, «Chiusura Pronto Soccorso: PD e Sindaco d'Arienzo si parlano?». Lo chiede Forza Italia

Il plesso ospedaliero di Monte Sant'Angelo dove risiede il PPI - Pronto Soccorso (foto Comune MSA) ndr.
di Redazione

MONTE SANT'ANGELO (FG), 19 APR. (Comn. St.) - Di seguito si pubblica un comunicato stampa della sezione di Forza Italia del comune di Monte Sant'Angelo.

«Domenica scorsa il PD di Monte ha comunicato che non è vero quanto diciamo da tempo, cioè che il PD alla Regione Puglia chiuderà il Pronto Soccorso, e noi avremmo voluto credergli. Purtroppo, però, la notizia è stata confermata prima da Emiliano e poi da una lettera di sfiducia presentata da ben tre Segretari Provinciali del PD (Taranto, Lecce, Brindisi) che hanno scritto al PD nazionale per dire che Emiliano e la sua Giunta alla Regione stanno facendo macelleria sociale decidendo la chiusura di ben 39 PPI in tutta la Puglia. Inoltre, in questi giorni, tutti gli organi di stampa hanno ripreso la notizia e la stanno dando a più riprese, segno che i cittadini non ci stanno a questo ennesimo taglio ai servizi sanitari. I giornali parlano anche di incontri tra alcuni Sindaci del Gargano per protestare contro la decisione della Regione di chiudere il PS e a questo incontro sapete chi c'era, anche? Il Sindaco di Monte Sant'Angelo. Ma il Sindaco d'Arienzo e il PD di Monte si parlano? Oppure d'Arienzo non è più del PD? Se tutto va bene, anzi è stato persino potenziato il sevizio a Monte e il Pronto Soccorso non deve chiudere, perché d'Arienzo partecipa a questi incontri? Il PD di Monte ci ha abituati alle assurdità, ma proprio non pensavamo di dover fare i conti con il ridicolo! Invitiamo il PD di Monte a non affrontare i problemi della città con atteggiamenti ideologici, perché il servizio di Pronto Soccorso non ha colori partitici, ma è qualcosa che serve a tutti».

(Fonte: Forza Italia - sez. di Monte Sant'Angelo)



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento