Ultim'Ora

Politica. Un convegno per la sanità pubblica. Monte in MoVimento bacchetta la Regione Puglia e invita al convegno

Il cartellone dell'evento (foto web) ndr.
di Redazione

MONTE SANT'ANGELO (FG), 27 MAG. (Com. St.) - "SVOLTA POSITIVA? Circa un mese fa il meetup Monte in Movimento protocollò un'istanza con la quale chiedeva all'amministrazione di convocare un consiglio comunale monotematico per discutere le sorti del PPI di Monte Sant'Angelo.

Dal 14 al 19 maggio, grazie alla partecipazione dei cittadini, abbiamo raccolto circa 1800 firme per esprimere, al Presidente Emiliano, la contrarietà dei montanari alla chiusura del PPI. Le firme sono state consegnate al presidente dalla nostra portavoce Rosa Barone

Evidentemente non è stato tutto vano, infatti accogliamo positivamente la Conferenza Pubblica che si terrà Mercoledì 30 Maggio presso la sala consiliare della nostra città.

Invitiamo tutta la cittadinanza a partecipare all'evento e auspichiamo un esito positivo dello stesso che, a nostro avviso, dovrà tradursi in un atto ufficiale della Regione Puglia che indichi chiaramente come la salute e la sicurezza dei cittadini saranno tutelate nei 39 comuni interessati dal provvedimento di chiusura.

Sarebbe, questa, una conquista per tutti, la Regione dimostrerebbe senso di responsabilità politico e morale che ultimamente sembra latitare."

(fonte MeetUp Monte in MoVimento)


lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento