Ultim'Ora

Ancora auto in fiamme a Monte Sant’Angelo. Brucia il mezzo di uno ex pregiudicato [FotoGallery]

Le due auto incenerite (foto fonte del luogo) ndr.
di Nico Baratta

MONTE SANT'ANGELO (FG), 19 LUG. - È di due auto incendiate e danneggiamenti ad alcune parti delle abitazioni circostanti il danno provocato la notte del 18 luglio 2018, a Monte Sant’Angelo (FG), da un incendio presumibilmente doloso. Come detto le fiamme, sviluppatosi intorno alle ore 04:30, hanno avvolto due auto, parcheggiate in Via Nigri. Per la precisione sono andate bruciate un’Alfa 156 e una Fiat 500. L’Alfa, secondo quanto detto dagli inquirenti, apparterrebbe ad un giovane muratore ritenuto vicino al clan dei Libergolis, mentre la 500 era di uno stimato professionista locale che, da testimonianze raccolte in loco, non ha nulla a che fare con l’altro individuo. Sul luogo sono giunte le unità dei Vigili del Fuoco che hanno domato le fiamme, che nel frattempo avevano già incenerito le due auto, e i Carabinieri della locale stazione, che hanno già avviato le indagini. Non si escludono vendette trasversali per i precedenti del muratore. Tuttavia, un dato importante, è il non rinvenimento di liquido infiammabile.  Le fiamme, inoltre, hanno danneggiato parte dello stabile vicino le auto in fiamme. Danni che ora i residenti chiedono a chi di comptenza come intervenire. Tra l’altro, si legge in alcuni post pubblicati su facebook dove son state prese le foto, alcuni dei residenti chiedono come mai non vi sia stato ancora un atto o un comunicato di solidarietà da parte delle istituzioni, ancora silenti sul caso. 
I danni allo stabile (foto fonte del luogo) ndr.
Si spera che non diventi una storia infinita quella delle auto bruciate e del silenzio assordante che in queste poche settimane ha caratterizzato la vita dei residenti. La popolazione, giustamente, si chiede cosa stia accadendo, a maggior ragione da quando la quiete era ritornata a Monte Sant’Angelo. Nel frattempo chiede spiegazioni alle Istituzioni locali che finora non hanno rilasciato dichiarazioni in merito.  

I cittadini de #LaCittàdeidueSitiUNESCO esigono risposte.
L'Alfa 155 incenerita (foto fonte del luogo) ndr.

L'a Fiat 500 incenerita (foto fonte del luogo) ndr.

I danni allo stabile (foto fonte del luogo) ndr.
I danni allo stabile (foto fonte del luogo) ndr.


©NicoBaratta all rights reserved - Tutti i diritti sono riservati

lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento