Ultim'Ora

Teatro Pubblico Pugliese, il foggiano Peppino D’Urso è il nuovo Presidente

Peppino D'Urso (foto web) ndr.
di Nico Baratta

FOGGIA, 12 LUG. - Ebbene, dopo 21 anni al vertice del Teatro Pubblico Pugliese c’è un foggiano. Si tratta di Giuseppe D'Urso, per gli amici Peppino, che dal 12 luglio 2018 è il nuovo Presidente; prende il posto del dimissionario Carlo Grassi, in carica da quattro mandati.

Cosicché per i prossimi cinque anni (e ne auguriamo tanti altri) al Teatro Pubblico Pugliese, circuito regionale dedicato alla promozione dello spettacolo, chi deciderà le sorti sarà una persona sempre dedita alla cultura.  La notizia era nell’aria, si respirava a pieni polmoni nel capoluogo dauno, tant’è che questa mattina il già presidente Carmelo Grassi nell'aula della Mediateca regionale di via Zanardelli di Bari ha rassegnato le dimissioni. Alle sue spalle, Grassi lascia anni di organizzazioni di ampio successo, con ben 53 Comuni soci e con oltre 700 spettacoli.

Con il rinnovo della presidenza, è cambiato anche il CdA, così composto: Vice Presidente Marco Giannotta, già consigliere d’amministrazione, Maddalena Tulanti, Giulia Panettieri, Roberto Romeo, consiglieri. Mentre il Collegio dei Revisori dei Conti sarà composto da Aurora De Falco (presidente), Annamaria Laselva e Angelo Andriulo.

Rivolgiamo a Peppino D’Urso le più sincere congratulazioni e buon lavoro.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento