Ultim'Ora

Politica. "ASPETTANDO IL MORTO..." per il Meetup Monte In Movimento nell'area mercatale di Monte Sant'Angelo

L'area mercatale in oggetto (foto MetUp Monte in MoVimento) ndr.
di Redazione

MONTE SANT'ANGELO (FG), 13 OTT. (Com. St.) - Si pubblica un comunicato stampa politico del MetUp Monte In MoVimento sull'annosa situazione dell'area mercatale di Monte Sant'Angelo.

Nota in premessa al comunicato stampa
- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno del mittente. Pertanto questo contenuto non è un articolo prodotto dalla redazione.


«Area mercatale
Avremmo voluto scrivere qualche novità o miglioria sulla situazione del mercato, purtroppo non sarà così!
L'amministrazione targata d'Arienzo, a quanto pare, non ha nessuna intenzione di porre rimedio alle infinite problematiche che affliggono ambulanti, residenti della zona e cittadini. Dopo un anno di istanze e comunicati, infatti, la situazione si presenta ancora tragicamente IMMUTATA:
- mancanza di servizi igienici;
- spazi insufficienti per interventi di emergenza (118 e VV.FF.);
- collocazione disordinata della maggior parte delle bancarelle;
- lamentele degli ambulanti di via Zuppetta costretti a rinunciare a 1/3 delle esposizioni per le frequenti cattive condizioni meteo (vento forte);
- malcontento generale dei residenti chiusi in casa e costretti a cacciare preventivamente la macchina dal box per non rimanere bloccati per tutta la durata del mercato.

A questo punto ci siamo visti costretti a inoltrare la terza istanza, estendendola questa volta al prefetto e al comando vigili, per ribadire l'urgente necessità di una soluzione.
Nell'attesa,
CHIEDIAMO

di limitare, come una volta, la zona mercatale al solo corso Giannone lasciando liberi spazi sufficienti a eventuali interventi di soccorso ( 118 e VV. FF.) prima che ci scappi il morto».


lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento