Ultim'Ora

Trani (Bat). Mons. Leonardo D’Ascenzo visita l’ex monastero oggi caserma delle Fiamme Gialle

Il momento della visita. (foto Gdf) ndr.
I militari lo accolgono con un picchetto d’onore

di Nicola Losapio

TRANI (BT), 12 DIC. - Questa mattina, un picchetto d’onore della Guardia di Finanza di Trani, ha accolto in caserma l’arrivo dell’Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie, Mons. Leonardo D’Ascenzo. Ad attenderlo oltre ai militari in servizio e a quelli in concedo della sezione A.N.F.I., c’era anche il Colonnello William Vinci, nonché Comandante del Gruppo della Guardia di Finanza di Barletta e il Capitano Salvatore Federico Comandante della Compagnia di Caserma. L’edificio che ospita i militari, fu costruito nel XVII secolo e prima di diventare l’attuale sede della Compagnia della Guardia di Finanza, fu un monastero appartenuto all’ordine dei Carmelitani e successivamente intitolato ai santi Agnese e Paolo. Una storia che ha sempre appassionato sua Eccellenza D’Ascenzo che questa mattina ha voluto concretizzare con una duplice visita, al Corpo dei Militari e all’edificio. Durante la visita il presule ha potuto apprezzare il complesso lavoro svolto dagli uomini della Guardia di Finanza a salvaguardia degli interessi economici dello stato, al termine ha formulato gli auguri a tutti i presenti per le vicine festività natalizie. Non è mancato un caloroso saluto da tutto il corpo dei militari che hanno donato una stampa della preghiera della Guardia di Finanza, seguito da un caloroso saluto e ringraziamento da parte del Comandante di Compagnia per la vicinanza dimostrata.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento