Ultim'Ora

Barletta (Bat). Droga: beccato con 1,2 Kg di cocaina pura del valore di 250mila euro

La droga sequestrata. (foto P.S.) ndr.
Arrestato un pregiudicato 29enne

di Nicola Losapio

BARLETTA (BT), 6 GEN. - Ieri mattina, i militari del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barletta in un'operazione mirata al contrasto dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un pregiudicato barlettano, Mariano Tupputi, 29enne. L’uomo già da tempo era tenuto sott’occhio dagli investigatori per le sue abituali frequentazioni con spacciatori del popoloso quartiere Borgovilla di Barletta. In un servizio di pedinamento, l’uomo a bordo della sua Fiat Punto, imbocca la statale ex 16bis direzione Cerignola, poi successivamente all’altezza dello svincolo di Canne della Battaglia percorre la strada statale in direzione opposta. Un atteggiamento che ha insospettito ulteriormente i militari che lo hanno seguito fino allo svincolo di Canosa di Puglia dove ad attenderlo c’era già un’altra volante precedentemente allertata. Bloccato per un controllo, è stato sottoposto a perquisizione personale e del veicolo, un accertamento che ha portato alla scoperta di un involucro sigillato di droga del tipo cocaina per un peso complessivo di 1,2 Kg, occultato sotto il sedile anteriore del passeggero. La sostanza stupefacente successivamente esaminata dal reparto scientifico della Polizia ha evidenziato che trattasi di sostanza allo stato puro e se immessa sul mercato, avrebbe potuto fruttare un’utile di circa 250mila euro. L’uomo ha così terminato la sua corsa negli uffici del Commissariato, dopo le formalità di rito è stato accompagnato presso la casa Circondariale di Trani, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.



lagazzettameridonale.it © All Rights Reserved (Tutti i diritti di questo articolo sono Riservati)

Nessun commento